ANCORA RETATE AI DANNI DEGLI AMBULANTI SENEGALESI, UN’ALTRO FERMO

CONTINUANO IN TUTTA LA CITTA’ E NELL’INTERLAND LE RETATE DELLA POLIZIA A DANNO DEGLI AMBULANTI, IERI E’ TOCCATO AL MERCATO DI QUARTU. PER ORA POSTIAMO SOLO L’ARTICOLO DELL’UNIONE IN ATTESA DI AVERE NOTIZIE PIU’ PRECISE. E SE ANCHE L’UNIONE SCRIVE QUESTO: “MOLTE PERSONE SI SONO SCHIERATE A FAVORE DEGLI AMBULANTI” CHISSA’ COME DEV’ESSERE  STATA L’AZIONE DELLA POLIZIA…….

Quartu S. Elena. Via San Benedetto.

Ieri blitz al mercatino, un arresto

Botte e spinte tra senegalesi e vigili

Giovedì 20 gennaio 2011
Q uaranta chili di merce sequestrata, botte, spintoni e un arresto. È il bilancio del blitz di ieri mattina della polizia municipale al mercatino rionale in via San Benedetto. I vigili avevano in programma un controllo speciale nei confronti dei senegalesi che ogni settimana espongono la merce tra i venditori delle bancarelle, regolari titolari dei posteggi. All’arrivo degli agenti è scoppiato il finimondo: gli ambulanti hanno reagito con urla e spintoni nei confronti degli agenti prima di fuggire nel vicino canneto. Soltanto uno di loro è stato bloccato, arrestato e poi subito rimesso in libertà con un nuovo foglio di via.
«Purtroppo la presenza degli ambulanti abusivi sta diventando fastidiosa per gli operatori del mercatino», ha spiegato il comandante della polizia municipale Marco Virdis, «queste azioni servono a riportare l’ordine e a garantire la sicurezza del mercato».
Tanti i curiosi che hanno assistito alla scena, e molte persone si sono schierate a favore degli ambulanti. Alla fine i vigili urbani hanno sequestrato bustoni pieni di merce abbandonati dai senegalesi prima della fuga. In tutto circa quaranta chili di abbigliamento contraffatto: scarpe, cinture e giubbotti. I controlli delle forze dell’ordine nell’area del mercatino rionale non sono una novità: già in altre occasioni gli agenti avevano fermato e identificato alcuni ambulanti che vendevano abusivamente abbigliamento dal marchio fasullo. Un problema che riguarda anche l’area del centro commerciale Carrefour e i parcheggi dei supermercati cittadini.
GIORGIA DAGA
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...