Riprendono gli sbarchi dei clandestini Nel mare di Teulada bloccato barchino

I militari della Guardia di Finanza hanno intercettato, al largo di Capo Teulada, un barchino con a bordo quattordici giovani stranieri.

Le difficoltà maggiori le avevano ormai affrontate, lasciandosi alle spalle gran parte del canale di Sardegna dopo aver abbandonato la loro terra. Restava da navigare ancora per una decina di miglia prima di sbarcare sulle coste dell’Isola ed è qui, al largo del promontorio di Capo Teulada, che un gruppo di extracomunitari provenienti dal Nordafrica è stato intercettato da un pattugliatore d’altura G127 della Guardia di Finanza di Cagliari. Erano in quattordici, tutti giovani, rannicchiati su un barchino in legno motorizzato con fuoribordo da quaranta cavalli. Infreddoliti ma in buona salute nonostante le lunghe ore trascorse in mare aperto. Nella notte sono stati accompagnati nel centro di prima accoglienza di Elmas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...