RICREAZIONE PERMANENTE

 

Il bastone e la carota 

Il 22 Novembre ci sarà a Cagliari un corteo regionale indetto dagli studenti medi per ribadire la loro contrarietà alle politiche legate all’istruzione e non solo, austerità, crisi, repressione, controllo, lavoro. Venerdì mattina, 15 Novembre, era stato organizzato un corteo preparatorio appunto alla chiamata del 22. Gli studenti non hanno risposto in massa come forse ci si poteva aspettare e augurare, chi come al solito a risposto in massa, puntuale e preciso è la sbirraglia. Forse presa dall’agitazione di tre iniziative in una sola mattinata (erano previste anche iniziative di Unica 2.0 e della CGIL) ha messo in movimento un numero decisamente consistente di uomini e mezzi tra cui anche i playmobil di Carabinieri e Guardia di Finanza.

Verso le 9.00 il gruppo di studenti medi ha deciso di muoversi da Piazza del Carmine in direzione del centro, al solito gli si è parato davanti un nugolo di digossini che con la solità ansia e prepotenza pretendeva di avere percorso e autorizazzione firmata prima di farli partire. Ne è nata una discussione dai toni accesi e con qualche mano fuori posto, ci si è trovati in un attimo in una specie di parapiglia da cui la digos ha portato via un ragazzo e creato non poca tensione tanto che si sono avvicinati anche quei dormiglioni dei playmobil. La situazione non è ulteriormente degenerata e forse anche questo ha fatto si che il giovine venisse velocemente rilasciato con solo due graffi e una ramanzina come ricordo.
Poco dopo, tornata la calma, il corteo è partito, attraversando il Largo e arrivando in Piazza Yenne, dove nel frattempo era in corso il sit-in di Unica2.0 (i commenti su questa iniziativa sono assolutamente superflui…), proseguendo successivamente per le vie del centro.
 
 
Come accennato nell’editoriale è interessante vedere come le forze di polizia si comportino nei confronti di questa realtà, sembra proprio che abbiano ricevuto l’ordine di usare la carota e il bastone, prima minacce e ritorsioni poi permettendo che un corteo non autorizzato si muovesse per il centro. Chissà se la cosa andrà avanti, se ci sono realmente calcoli sopraffini dietro, se il 22 preferiranno la carota o il bastone.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...