ARRIVA LA BOMBA…

Capo Frasca, poligono di tiro, una delle tante servitu’ militari che gravano sulla Sardegna, 1416 ettari di territorio concessi per esercitazioni di vario titolo.

Oggi, alle 15 un grosso incendio dovuto alle esercitazioni è divampato bruciando la macchia mediterranea e 25 ettari di terra, come se non bastasse l’incendio, probabilmente, ha causato lo scoppio di una bomba.

Non e’ stato facile bloccare l’incendio e il ministero ha per qualche ora negato ci fossero delle difficoltà. 

Il neo-governatore della Sardegna non ha esitato ad esprimere le lamentele per l’accaduto.

Le servitu’ militari sono un onere molto forte per l’isola, che si rende complice delle grandi fabbriche di morte ospitandole sul proprio territorio.

Le istituzioni che ora tanto si dimenano e dibattono contro i militi forse dovrebbero guardare al passato e ricordarsi che loro per prime sono state la causa e i piu’ fedeli servitori dello Stato che ci opprime con basi e militari che ora forse, per ragioni puramente di convenienza, non vanno piu’ tanto bene a lor signori.

Noi non dimentichiamo.

NON LASCIAMO IN PACE CHI FA LA GUERRA!!!images

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...