Vuoi conoscere RAMBO?

Stamattina era prevista una passeggiata attraverso le servitù militari della città di Cagliari, in particolare di quelle della zona Poetto – Cala Mosca – Sella del Diavolo. L’iniziativa è stata organizzata dal Coordinamento studentesco contro le basi militari, con il giustissimo intento di far scoprire innanzitutto le basi che abbiamo dietro casa. Infatti fra Monfenera, Ederle, Radar and Co,svariati ettari di città sono protetti da muri e filo spinato e in molti non ne conoscono esistenza, ruolo e magari punti deboli…

La mattinata è iniziata benissimo: caffettino in piazza San Bartolomeo, sole, caldo e chiacchiere.

Passillendi passillendi si è arrivati all’imbocco dei sentieri della sella del Diavolo, quando all’improvviso sono apparsi: uno, due, tre, dieci RAMBO!!! Omacci, omini e ragazzini, agghindati di tutto punto e specialmente con in mano un mitra lungo circa un metro scendevano dalla Sella con fare sospettoso e sicuro, cercando invano di avvistare temibili nemici, fra il cisto e le ginestre o nell’assolata baietta di Cala Mosca. Stupefatti dall’avvistamento di questi geniali energumeni la prima temibile dozzina passava lasciando le bocche spalancate e secche di tutti i partecipanti della passeggiata. All’avvistamento della seconda non è stato possibile resistere alla tentazione di fare qualche domanda, alla quale come tradizione di tutti i corpi militari italiani sono arrivate risposte afone. La terza probabilmente messa sull’avviso dalla prima era decisamente più scafata, il capo riusciva a dire STATE TRANQUILLI,  la quarta evidentemente scossa dal clima di tensione vedeva il capo imporre il silenzio ai prodi guerrieri che a stento riuscivano a sopportare il peso del mitra.

rambo

Tornati alla caserma probabilmente qualcuno è andato a piagnucolare da un comandante il quale ha pensato di spedire uno dei RAMBO  a fotografare la pericolosa cricca che passeggiava minacciosamente per i sentieri.

Poi non pago, dopo lunga riflessione decide di fare la mossa vincente…CHIAMARE I CARRAMBA, ecco così il concretizzarsi di una barzelletta, il comandante che chiama i carramba perchè i suoi RAMBO sono stati scocciati…e non vi dico che belli da vedere carramba e rambo che scrutano la Sella come per cercare quaglie e pernici.

Come ultima mossa della disperazione, il comandante ha anche mandato una coppia di sgargianti teste pelate in uniforme dentro una Panda 4 x 4 a sorvegliare che la cricca non sferrasse un attacco a sorpresa dall’alto della Sella.

Insomma, se qualcuno volesse conoscere RAMBO, o infastidire un addestramento militare può recarsi alla Sella del Diavolo la mattina verso le 11, basterà chiedere ai prodi guerrieri italioti che ora è che questi andranno completamente nel pallone…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...