Oggi Assemblea antifascista a Sa Domu

Nella giornata di domenica a Cremona uno spazio occupato da anni, il
centro sociale Dordoni, è stato assaltato da un gruppo di fascisti e
nella colluttazione con i compagni Emilio, storico protagonista delle
lotte sociali, è rimasto ferito gravemente ed è ora in coma
farmacologico.

La gravità del gesto, che sta nella premeditazione dell’attacco e
della trappola costruita anche con la complicità delle forze
dell’ordine, richiede una risposta corale contro la feccia fascista.
Troppi compagni abbiamo pianto in questi anni, troppe ancora le
aggressioni che si susseguono per mano di Casa Pound (come in questo
caso) e di Forza Nuova.

Il coordinamento antifascista cagliaritano si stringe in un abbraccio
fraterno ad Emilio, ai familiari e ai compagni e nel farlo chiama alla
mobilitazione immediata come sta già accadendo in altre decine di
città.

Martedì sera allo studentato occupato “Sa Domu” si terrà
un’assemblea pubblica per organizzare una risposta anche in vista
della giornata di mobilitazione diffusa indetta dal csoa Dordoni per
il prossimo sabato.

Emilio Resisti

Coordinamento Antifascista Cagliaritano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...