Condannati i cinque attivisti denunciati per diffamazione dal “Dott. Turri”

Il 26 Ottobre si è svolto il secondo grado del processo ai cinque attivisti denunciati dal “dottor” Turri per diffamazione. I fatti risalgono a 8 anni fa, quando dopo due anni di sospensione Gianpaolo Turri veniva reintegrato al ruolo di primario del reparto di psichiatria dell’ospedale di Is Mirrionis di Cagliari. Era stato sospeso in quanto sotto la sua guida era morto in circostanze a dir poco sospette Giuseppe Casu, un ambulante che era stato ricoverato con un TSO e dopo 7 giorni di sedazioni, sempre legato al letto era morto. Quel giorno di 8 anni fa alcuni pensarono che il reintegro di Turri non potesse passare sotto silenzio, così si recarono fuori dal reparto di psichiatria a denunciare pubblicamente cosa stava accadendo, lo fecero con un volantino che descriveva Turri come un ASSASSINO,  fu proprio questa parola a sconvolgere tanto il dottorino spingendolo a chiamare la polizia che identificò cinque volantinatori, i quali furono poi denunciati.

In primo grado arrivò un’assoluzione, ma Turri non ne voleva sapere di uscire sconfitto da un processo (tutta la vicenda legata alla morte di Giuseppe Casu gli è costata sei processi, di cui due per omicidio e uno per sequestro di persona, da tutti i procedimenti è uscito innocente, anche a costo di far sparire le parti anatomiche di Casu e sostituirle con quelle di un’altra persona…), così si è appellato e il giudice del secondo grado gli ha dato ragione, condannando i cinque al minimo della pena e a 1000 € di risarcimento per il “dottore”, che ha giurato che li devolverà in beneficenza…

Non si possono nascondere la rabbia e la delusione per una sentenza così, ma non bisogna neanche stupirsi, lo stato difende se stesso e i suoi uomini usando ogni mezzo. Non bisogna spaventarsi né mollare, anzi trarre forza da queste esperienze per rilanciare le lotte con sempre più forza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...