PRESIDIO AL TRIBUNALE

Mercoledì 28 Febbraio alle 9:00 al Tribunale di Cagliari si terrà la prima udienza del processo riguardante 17 compagni accusati di manifestazione non autorizzata e accensione di materiale pirotecnico per un presidio sotto al carcere di Buoncammino del luglio 2013.

In quel periodo i prigionieri stavano protestando contro il sovraffollamento delle carceri, le peggiorate condizioni del passeggio e la situazione detentiva in generale sempre più restrittiva. Per tutta risposta l’allora direttore tolse loro luce ed acqua. In quei giorni molti fra amici, familiari e solidali sono accorsi sotto le mura di Buoncammino per esprimere vicinanza e complicità, cosa che ha sicuramente infastidito direttore e forze dell’ordine, tant’è che i detenuti più attivi furono trasferiti e, a tre anni dai fatti, sono stati spiccati 17 decreti penali di condanna ai danni di alcuni dei partecipanti al presidio di solidarietà, per un totale di migliaia di euro. Nessuno ha accettato di ammettere la colpa e pagare la conseguente sanzione, così abbiamo decido di trovarci davanti al Tribunale a ribadire che la galera fa schifo, che il potere che reprime ed incatena ci ripugna e che continueremo a lottare a fianco dei prigionieri finché delle carceri non resteranno che macerie.

PRESIDIO AL TRIBUNALE DI CAGLIARI ,28/02/2018 DALLE ORE 9:00

Cassa Antirepressione Sarda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...