Nuovi attacchi repressivi a Torino

Settimana di attivismo frenetico dalle parti della questura torinese. Infatti in pochi giorni è stata notificata una nuova richiesta di sorveglianza speciale per un compagno, mentre ieri ben sei divieti di dimora sono stati notificati ad altrettanti compagni e compagne (in realtà pare che non siano proprio sei le notifiche andate a buon fine).

A loro va tutta la nostra solidarietà e vicinanza.

p.s. i nostri giornali locali hanno vantato l’operato efficiente della DIGOS cagliaritana che è riuscita nell’ardua impresa di notificare uno dei sei divieti proprio qui a Cagliari a un compagno venuto per una delle presentazioni di questa settimana. Non che ci interessino gli scambi di veline e favori fra pennivendoli e sbirri, però è sempre piuttosto educativo vedere come sono i rapporti tra queste due professioni apparentemente molto diverse e distanti. E poi c’è ancora qualcuno che osa scrivere che è sbagliato mandare via i giornalisti…vero Roberto Loddo?

Per chi volesse approfondire le notizie vi consigliamo questi link di Macerie:

https://www.autistici.org/macerie/?p=33173

https://www.autistici.org/macerie/?p=33169

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...