SALUTO AL CARCERE

Il 22 Agosto, nonostante le intemperie e la pioggia di fulmini, un gruppo di circa trenta persone ha portato un colorito saluto ai detenuti e alle detenute del carcere di Uta, vicino Cagliari. Fuochi d’artificio, cori, materiale rumoroso hanno fatto da cornice ai brevi ma intensi momenti mirati ad accorciare, per almeno un attimo, la distanza tra dentro e fuori le mura detentive.

Qualche risposta da parte dei prigionieri è arrivata sino a noi con qualche grido.

Un piccolo segnale in un momento in cui qualche scintilla di fermento anima le carceri sarde.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...