Archivi del mese: aprile 2013

Un tentativo di ritorno

Dopo più di un anno di silenzio totale il blog noborder riprende a dire qualcosa.

Inizio spiegando un particolare per niente marginale, quando nacque questo blog era la pagina online sul mondo di un gruppo di persone che lottavano su vari fronti in particolare su tematiche legate al razzismo, allo sfruttamento e alla reclusione a danno degli stranieri.

Quei percorsi sono finiti, ne sono nati altri e sono finiti anche quelli, però le persone esistono ancora, non collaborano più tutte insieme, alcune se ne sono andate altre sono arrivate.

Ci è venuta l’idea di riprendere a scrivere qualcosa su questo blog perchè in un momento come quello che vive la realtà sarda anche la comunicazione può essere una buona arma, certo non particolarmente efficace da un punto di vista pratico ma sicuramente interessante per il confronto e la conoscenza.

Manterremo quindi questa denominazione per comodità e affetto, e perchè ancora oggi lottiamo per un mondo senza stati e frontiere.

Gli argomenti trattati saranno più vari rispetto al passato.

Non possiamo promettere alcun tipo di regolarità nelle pubblicazioni ma cercheremo di fare il massimo.

Per ora scusateci per questo lunghissimo silenzio.

Annunci