Opposizione da accogliere, udienza da rinviare

Ieri mattina si è tenuta l’udienza per le 5 sorveglianze speciali richieste verso altrettanti compagni, a seguito dell’operazione Lince e le accuse di terrorismo. Era la terza udienza fissata, dopo due rinvii a causa sciopero.

Anche stavolta però, al PM non è andata in porto la festa. A causa di un vizio di forma presente nelle 5 richieste, è stato possibile fare un’opposizione a inizio udienza: questa, la commissione di giudici, ha ritenuto necessario prendere in esame per un altro mese.

L’udienza è quindi RIMANDATA FORMALMENTE AL 7 APRILE. Si tratterà di un incontro tra avvocati, PM e giudici per decretare se l’opposizione è stata accolta o respinta. Qualora venisse respinta vedremo fissare l’udienza definitiva.

Qualora invece venisse accolta, si annullerebbero queste richieste e il PM dovrebbe prendersi l’onere di riformularle integralmente e rinotificarle ai nostri compagni.

Seguiranno aggiornamenti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...